Aggiornamento 28 dicembre 2017

Pubblichiamo un album con alcuni video della serata del 22 dicembre a Novara.

***—***

Venerdì 22 dicembre l’orchestra Leopold Mozart Sinfonietta si esibirà in un concerto natalizio presso il Salone dell’Arengo, situato all’interno del Complesso del Broletto, nel pieno centro di Novara. Dirige Barbara Sartorio.

Si tratta della prima uscita fuori “dalle mura” di Torino, da quando è nata l’associazione Musicare.

Ringraziando le mamme (e i papà), del direttivo e non, che hanno organizzato la trasferta in bus privato e hanno dato disponibilità ad accompagnare i ragazzi, di seguito alcune informazioni logistiche:

  • ritrovo alle ore 16 in via Balla 27;
  • partenza del bus verso le 16,30 con tappa all’Auchan di corso Romania per accogliere il gruppo di musicisti della zona nord di Torino;
  • dopo il concerto (che inizierà alle 21 circa), cena insieme e partenza del bus per il ritorno a Torino prevista per le 00,30 circa.

Il Broletto (da Wikipedia)

Il Broletto di Novara è un complesso architettonico medioevale costituito da quattro edifici storici sorti in epoche diverse e disposti a quadrilatero attorno ad un cortile (o “Arengo”) centrale.

Da sempre fulcro della vita civile cittadina, il Broletto fu sede anche delle carceri e in seguito delle corporazioni artigiane mentre oggi ospita una Galleria d’Arte Moderna; inoltre vi si tengono mostre ed esposizioni temporanee e nel periodo estivo il cinema all’aperto.

Sul lato nord si trova il “Palazzo del Comune” (o “Palazzo dell’Arengo”), il più antico del complesso, risalente al XII secolo. Presenta il piano terra porticato con archi a tutto sesto, sotto il quale, nel medioevo, erano disposti i banchi dei consoli di giustizia, incaricati di giudicare le cause civili e la giurisdizione volontaria, mentre al piano superiore si trova un ampio salone che veniva usato per le assemblee pubbliche.

Racchiudono il cortile dell’Arengo il “Palazzo dei Paratici” (corporazioni artigiane), risalente al XII-XIII secolo, il “Palazzo del Podestà”, costruito tra la fine del XIV secolo e l’inizio del XV secolo e  il “Palazzo dei Referendari”, dello stesso periodo.

Il complesso del Broletto è stato riaperto al pubblico nel marzo 2011 in occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell’unità d’Italia, al termine di un restauro durato oltre due anni.

Categories:

No responses yet

Rispondi

Newsletter

Eventi futuri

Nessun evento imminente

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 334 altri iscritti