Nell’ultima riunione del Direttivo è stato approvato il Programma delle attività per l’anno 16-17, con gli ultimi aggiornamenti resisi necessari a seguito di incontri e proposte di collaborazione attivate nel frattempo.

Lo pubblichiamo, consapevoli che cambierà ancora, grazie all’interesse che le nostre attività stanno riscuotendo a mano a mano che si svolgono!


PROGRAMMA ANNUALE 2016-2017

Redatto da: Chiara Maritano (Direttore Artistico), Giancarlo Bertolotto, Barbara Sartorio e Giancarlo Zedde.

Approvato dal Consiglio Direttivo nella seduta del 21 novembre 2016.

L’Associazione Musicare

Nasce nel 2016 con lo scopo di promuovere, sviluppare, diffondere e valorizzare la cultura musicale, con particolare attenzione ai giovani in età adolescenziale provenienti dalla scuola secondaria di primo grado “Alvaro – Modigliani”, senza discriminazioni di spazio, di tempo, di tendenze e di stili, nonché la diffusione e la promozione d’attività su tutto il territorio nazionale.

E’ con questi presupposti, dunque, che si è deciso di accogliere tutte le realtà musicali in emanazione dalla scuola “Alvaro – Modigliani”, ossia:

-l’orchestra AlvaMod

-l’orchestra Leopold Mozart Sinfonietta

-l’orchestra Jugend Sinfonietta


Il progetto artistico Alvamod

L’orchestra AlvaMod nasce dalla volontà dei ragazzi che hanno frequentato l’indirizzo musicale presso la Scuola Media Alvaro Modigliani di proseguire gli studi di strumento, sia nella dimensione della lezione individuale sia in quella d’insieme, che ha nell’orchestra il suo momento più alto.

Nei primi due anni di attività noi insegnanti abbiamo potuto constatare l’assoluta necessità di creare occasioni di esibizione per questi ragazzi, portandoli a suonare in svariate realtà: Auditorium del Sacro Volto, Rassegna Musicale di Arte Fantasia a Castellamonte, Pagella Rock-sPazio211, Cascina Roccafranca, Chiesa di Via Negarville con il coro della Scuola Elementare Mazzarello etc etc. Il concerto rappresenta, in effetti, il momento in cui più si concretizzano le energie investite nello studio dello strumento, scegliendo opportunamente il repertorio da eseguire e i luoghi più adatti all’esibizione di un’orchestra di circa 40 ragazzi.

Per questo motivo riteniamo che i punti fondamentali del progetto musicale dell’orchestra AlvaMod risiedano nella scelta del repertorio (che deve essere vario e stimolante senza cadere nella scontatezza del “già sentito”) e nella possibilità di esibirsi in diverse realtà, collocandosi anche in una dimensione di orchestra di quartiere, rappresentativa e organizzata, pronta ad accogliere strumentisti provenienti da realtà esterne.

Tali obiettivi si possono realizzare a patto che sia disponibile uno spazio adatto per le prove, una realtà associativa che si occupi del booking, insegnanti che operino in stretta collaborazione e famiglie aperte all’espressione culturale dei propri ragazzi.

Attività per l’anno scolastico 2016/2017

  • allestimento e preparazione di piccole formazioni strumentali che dovranno esibirsi in strutture RSA del territorio
  • allestimento e preparazione di piccole formazioni strumentali che dovranno esibirsi a Casa Oz a partire dalla primavera 2017
  • collaborazione con la formazione vocale Septum Singers: il buon esito del concerto congiunto Alvamod/Septum Singers del 6 ottobre, durante il quale l’orchestra è stata diretta in un brano proprio da uno dei componenti della formazione vocale, ha aperto nuovi orizzonti musicali. I Septum Singers si sono dichiarati interessati a collaborare con l’associazione per allestire un repertorio da concerto. Il 16 novembre gli insegnanti incontreranno i Septum per definire il programma sulla base dei rispettivi repertori. Ovviamente sarà considerata l’integrazione di nuovi brani, di composizione o non. Il programma dovrà prevedere almeno sei brani per organico congiunto coro orchestra.
  • collaborazione con il Coro “La Gerla”, una realtà musicale radicata nel territorio da molti anni, con cui sarà possibile creare più occasioni di incontro
  • prevedere la possibilità di partecipare a concorsi per orchestre giovanili, finalizzati all’incontro tra diverse realtà musicali ed al confronto tra di esse
  • progetto “Alternanza Scuola-Lavoro” con Liceo Musicale Cavour (in via di definizione)

L’orchestra Leopold Mozart Sinfonietta

La Leopold Mozart Sinfonietta è un agile organico di strumenti ad arco, attivo da diversi anni, il cui intento è quello di coinvolgere sia gli allievi dell’Orientamento Musicale della scuola media, sia tutti quei ragazzi che intendano proseguire il loro percorso strumentale anche dopo la scuola dell’obbligo. A seconda del programma, l’assetto variabile della Sinfonietta permette di accogliere anche strumentisti a fiato, arpe e percussioni, nonché giovani solisti o formazioni vocali che vogliano collaborare con il gruppo. È nato così un ensemble di giovani e giovanissimi strumentisti, che si cimentano con un repertorio d’autore autentico ed originale, ma anche con trascrizioni “mirate”.

Dopo l’esordio all’interno del Santuario di Santa Rita, la Leopold Mozart Sinfonietta si è esibita nell’ambito delle varie edizioni di “Mozart Nacht und Tag” promosso dal teatro Baretti di Torino (è prevista anche la partecipazione nel 2017); presso il Sermig di Torino per il progetto “Salviamo 100.000 bambini”; presso il Teatro Agnelli e il Teatro Astra di Torino a favore dei progetti umanitari del CISV; presso il teatro San Giuseppe di Torino per l’associazione “L’albero di Greta”, per i progetti del CRESSC del Regina Margherita in “Farfalle di versi” al Teatro Vittoria e nella Chiesa dei Santi Angeli Custodi.

Dal 2010 partecipa al progetto Atelier Giovani, promosso dall’Unione Musicale di Torino, presso il Teatro Vittoria di Torino, con la realizzazione di concerti e spettacoli di teatro musicale per ragazzi, tra i quali ricordiamo: “For Children” e “Carnevalata” (in varie edizioni); “Amadeus e dintorni”; “La Gabbianella e il gatto che le insegnò a volare” (fiaba musicale di Carmelo La Certosa su testo di Luis Sepulveda) e “Il Pifferaio magico” (libretto e musica di Carlo Pavese).

Gradite le collaborazioni con l’Orchestra Giovanile Pequenas Huellas e Magister Harmoniae, ilCoro Dal Piaz, il Coro Goitre, il Coro Voci in Note e la Scuola dei Piccoli Cantori di Torino; con Maria Antonietta Menghini e il regista Paolo Ferrero nell’esecuzione dei cortometraggi “Giallo in Rosa” finalista al Sottodiciotto FilmFestival, Torino 2009 e “Classe 547 Terzo Millennio” vincitore al Festival Concorso Scuola – Cinema Asti 2009; con il soprano Nadia Kuprina; con il chitarrista Andrea Lanza per il progetto En blanc et noir per improvvisazioni live su video.

La Leopold Mozart Sinfonietta nasce all’interno del progetto “La musica continua!”, in collaborazione con le scuole medie ad indirizzo musicale “C. Alvaro – A. Modigliani” e“Caduti di Cefalonia” di Torino.Seguono il progetto le docenti Maria Rita Capponi, Barbara Sartorio che dirige l’ensemble.

Le attività programmate per l’orchestra Leopold Mozart Sinfonietta sono:

  • Chiesa di San Francesco d’Assisi 3/XII/2016 ore 21
  • Auditorium Vivaldi Biblioteca Nazionale 4/XII/2016
  • Festa di Santa Lucia presso IKEA 11/XII/2016

L’orchestra Jugend Sinfonietta

La Jugend Sinfonietta nasce dalla Leopold Mozart Sinfonietta come esperienza per i ragazzi strumentisti dai 10 ai 15 anni, in un confronto con un repertorio originale per archi.

Al debutto nel giugno 2015 al Borgo Medievale di Torino nell’ambito della manifestazioneLa musica per i diritti umani” e presso la sala Orfeo all’ Educatorio della Provvidenza, hanno fatto seguito i concerti al Teatro Valdocco, nella Chiesa dei Santi Angeli Custodi a favore dei Progetti del Cressc Regina Margherita di Torino, e alla Biblioteca Nazionale per i Progetti del CISV nell’ambito della manifestazione internazionale “TERRA MADRE  2016”.Seguono il progetto le docenti Maria Rita Capponi, Barbara Sartorio che dirige l’ensemble.

Le attività programmate per l’orchestra Jugend Sinfonietta sono:

  • Chiesa di San Francesco d’Assisi 3/XII/2016 ore 21
  • Festa di Santa Lucia presso IKEA 11/XII/2016

Insegnanti collaboratori

L’orchestra AlvaMod si avvale della collaborazione di diversi insegnanti: Giancarlo Bertolotto, Mariarita Capponi, Angela Guasco, Cristina Laganà, Chiara Maritano, Barbara Sartorio e Giancarlo Zedde; nel corso della riunione insegnanti del 4 novembre 2016 si è deciso di individuare Chiara Maritano quale Direttore Artistico dell’Associazione Musicare.

Tags:

No responses yet

Rispondi

Newsletter

Eventi futuri

Nessun evento imminente

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 334 altri iscritti