Note d’argento

«Note d’argento» è un concerto dell’Associazione Musicare offerto agli ospiti, ai familiari e agli operatori delle residenze sanitarie assistenziali del territorio piemontese, per contribuire al benessere e alla qualità della permanenza degli anziani.

La musica ha un grande potere lenitivo sulle persone, soprattutto su coloro che vivono situazioni di disagio fisico o mentale. Secondo uno studio americano «c’è un gruppo di neuroni che rispondono solo alle note, contraddicendo la teoria per cui l’apprezzamento musicale è una semplice ricaduta della capacità di ascoltare altri suoni, come le conversazioni».

Gli allievi ed ex allievi l’Indirizzo Musicale della Scuola «Alvaro – Modigliani» di Torino sono di età compresa fra i quattordici e i venti anni. Uniti dal piacere di fare musica, seguiti dai loro insegnanti curricolari, negli anni hanno dato vita all’orchestra «AlvaMod», composta da circa trentacinque esecutori. Inoltre hanno costituito formazioni più piccole di musica da camera con un proprio repertorio, dal classico al folk, dal jazz all’etno con cui hanno allestito il concerto «Note d’argento».

Le edizioni di “Note d’argento”, entrambe patrocinate dalla Regione Piemonte.

Aprile – maggio 2017: prima edizione

Febbraio – aprile 2018: seconda edizione

Primavera 2019: terza edizione

Rispondi