Il debutto in concerto dell’orchestra Sharing (Progetto Vivaldi)

Venerdì 22 marzo 2019 alle ore 20:45,  in occasione della Giornata Mondiale della Sindrome di Down, l’associazione Down onlus organizza una serata di musica al Cine Teatro Baretti di via Baretti 4 a Torino che vedrà il debutto in concerto dell’orchestra Sharing (Progetto Vivaldi).

Sharing nasce nel 2018 dall’unione di ragazze e ragazzi provenienti da diverse realtà musicali torinesi, come il Conservatorio Giuseppe Verdi e il Liceo Cavour, e trova sede nell’associazione Musicare con l’obiettivo di promuovere la musica barocca, nella fattispecie di repertorio vivaldiano.

Il repertorio:

Concerto per due violini, archi e basso continuo in La minore, RV 522

Concerto per due violini, violoncello, archi e basso continuo in Re minore, RV 565 (I, II tempo)

Concerto per liuto, archi e basso continuo in Re maggiore, RV 93 (I, II tempo)

Orlando, RV 728 (Atto I, Scena 11, Sol da te, mio dolce amore)

Nulla in mundo pax sincera, RV 630

L’adesione a questo tipo di repertorio nasce dalla necessità di promuoverlo sempre più coscientemente tra i giovani esecutori, facendone comprendere loro la valenza e proponendo un necessario ritorno alle indicazioni manoscritte.

In questo sunto della monumentale opera vivaldiana, trovano spazio il virtuosismo delle composizioni strumentali, l’intimità della forma dell’aria per dramma e la profondità delle composizioni sacre.

Nel loro percorso i ragazzi sono affiancati da Elisabetta Isola, Paola Dusio e Gianpiero Lo Bello e diretti da Matteo Gentile.

Ringraziamenti a B. Bergamini per l’affitto, il trasporto e l’accordatura (temperamento equabile) della spinetta. Ringraziamenti allo staff di Manos Blancas (in particolare Giancarlo Negro) per il caloroso supporto.

Rispondi