Festival delle Culture, la musica che integra

Sabato 19 gennaio, a partire dalle 18, si terrà in Cascina Roccafranca (v. Rubino 45, Torino) l’edizione zero del “Festival delle Culture”.

Musiche e danze dal mondo, cibo multietnico e storie di integrazione: questi gli ingredienti alla base dell’evento, organizzato dall’associazione Musicare in collaborazione con la Scuola Popolare di Musica di S. Salvario.

L’obiettivo è quello di favorire l’incontro con “l’altro”, per avviare processi di confronto basati sulla conoscenza reciproca invece che sul pregiudizio, sulla sensibilità invece che sull’indifferenza, presupposti per aprirsi alla tolleranza, all’accoglienza e al rispetto delle diversità.

A partire dalle 18 sul palco si alterneranno esibizioni di orchestre giovanili, AlvaMod e la Scuola Popolare di Musica di San Salvario, a gruppi musicali internazionali presenti sulla scena musicale torinese come Tamra e il Gruppo Asazi.

Una mescolanza di generi e suoni coinvolgente per tutti i cinque sensi, compreso il gusto che troverà il suo spazio nella cena multietnica a chiusura della serata verso le 20,30.

Tra un gruppo e l’altro spazio a storie di integrazione, racconti e peculiarità culturali dal mondo.

Rispondi