Concerto Jugend presso la parrocchia Sacro Cuore

Martedì 5 giugno alle ore 21 l’orchestra Jugend Sinfonietta, diretta da Barbara Sartorio, si esibirà presso la Parrocchia Santuario Sacro Cuore di Gesù, via Nizza 56, Torino.

Per l’occasione insieme all’orchestra suoneranno alcuni giovanissimi chitarristi, nell’ambito di un progetto di continuità con la scuola media a indirizzo musicale “Alvaro-Modigliani”.

Durante la serata saranno presentate le attività della parrocchia sul territorio, in particolare la mensa, dove una quarantina di volontari si alternano dal lunedì al sabato per garantire il pranzo alle persone senza fissa dimora e il pacco alimentare mensile alle famiglie residenti sul territorio parrocchiale.

Le origini della mensa parrocchiale risalgono al 1910, quando le Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli organizzarono il “distributorio delle minestre”.

Per decenni il distributorio non ebbe un’ubicazione fissa per cui dovette migrare da via Canova, a via Madama Cristina, a via Ormea. Dopo la Seconda Guerra Mondiale in cui i bombardamenti distrussero i locali precedentemente utilizzati, la Parrocchia Sacro Cuore di Gesù (sede del convento dei cappuccini) mise a disposizione una legnaia e un portico dove cucinare una minestra per i poveri: in mancanza di un refettorio adatto, i poveri erano costretti a consumare il pasto per strada nelle latte dei pelati che le suore reperivano e da qui presero il nome della “Brigata Cirio”.

Nel 1951 venne ultimata la costruzione dei locali di via Brugnone 3 che tutt’oggi accolgono la mensa, nel frattempo diventata parte integrante della Parrocchia.

Rispondi