Alternanza Scuola Lavoro

L’associazione Musicare è struttura ospitante dei progetti di Alternanza Scuola Lavoro previsti dagli articoli 33 e 43 della legge 107/2015 (c.d. Buona Scuola) e dal 16 marzo 2017 è presente sul Registro Nazionale dell’Alternanza, il portale dedicato delle Camere di Commercio.

L’alternanza scuola lavoro è un’attività obbligatoria che deve essere svolta dagli studenti iscritti alla terza, quarta e quinta superiore (per questi ultimi entrerà a regime a partire dall’anno scolastico 2017/18).

L’attività prevede che lo studente sia affiancato da un tutor “interno”, cioè un docente della propria scuola, e da un tutor “esterno”, messo a disposizione dalla struttura ospitante.

Per l’associazione Musicare i tutor sono i docenti di strumento della scuola secondaria di primo grado “Alvaro-Modigliani”: prof. Giancarlo Bertolotto, prof.ssa Chiara Maritano, prof.ssa Barbara Sartorio, prof. Giancarlo Zedde.

Durante l’alternanza ogni ragazzo si tiene in contatto sia col tutor scolastico sia con quello della struttura ospitante e deve documentare le proprie attività sull’apposito libretto fornito dalla scuola.

Una volta terminato il progetto, la scuola e la struttura ospitante valuteranno lo studente e gli forniranno un Certificato delle competenze che riconosce quali livelli di apprendimento ha raggiunto rispetto a quelli indicati nel Piano formativo.
Anche lo studente dovrà valutare la propria esperienza compilando un apposito modulo di valutazione.

I locali presso i quali si terranno le attività sono messi a disposizione dalla scuola Alvaro.

Rispondi